"​.​.​è anche colpa vostra se sono così​.​.​" by INES

by INES

/
  • Streaming + Download

     

1.
2.
3.
4.
5.
6.
7.
8.
9.
10.
11.
12.
13.
14.

about

INES.
Ovvero.
Tentativo solista di Piero S. (inquieto musicista autodidatta udinese, operatore radiofonico, giardiniere da trincea).
La pochezza tecnica e la sgraziata musicalità vengono coperte dalla voglia di comunicare le emozioni contenute nei brani che compongono la sua prima uscita su supporto plastico, "..è anche per colpa vostra se sono così..", tributo autoprodotto alle fonti di ispirazione passate e presenti del personaggio in questione.
Punk viscerale ed emotivo, cantautorato di provincia, rock dei fossi, pane che ha alimentato per anni la fervida immaginazione e l'incostante creatività del suddetto.

La parte visiva è curata dalla giovane pittrice ELENA CHIANDUSSI,
l_ellena@hotmail.it

Le visioni oniriche, espresse con meravigliosa tecnica mista, il tratto vivido ed iper-espressivo, i contrasti stridenti tra la dimensione fanciullesca e gli incubi immaginifici e surreali sono il giusto corredo alle storie semplici ma profonde di vite vere che il sedicente paracantautore racconta.

Siete coraggiosi? Chiamatemi a suonare!
piotreforpresident@gmail.com


Bad English:

INES.
Or:
First Solo Attempt by Piero S. (restless self-taught musician from Udine, radio-operator, trench-gardener).
Poor technique and awkward musicality are covered by the desire of communicating the emotions contained in the songs that make up his first release "..it's also your fault if I'm so..", self-produced tribute to the sources of past and present inspiration of the character.
Visceral and emotive punk, songwriters of the outskirts of the universe, rock of the ditches, this fed the fervent imagination and the fitful creativity of this fellow like bread.

Visual part of the project is crafted by young and promising paintress ELENA CHIANDUSSI
l_ellena@hotmail.it

all the oniric visions put out with wonderful mixed technique,
the vivid and hyper-expressive touch, the harsh contrasts between childlike dimensions and surreal imaginific nightmares are the right
visual kit to match with the simple but real stories told by the weird para-songwriter.

Are you bold? Book me!
piotreforpresident@gmail.com

credits

released May 4, 2013

Recorded by Giacomo Carpineti
carpinetigiacomo@yahoo.com


at "Angry Belgian Granma", april 2013
mixed at home by himself shortly after

Released phisically on may 4th 2013

Visual art by Elena Chaindussi

Played and sung approximatively but with emotion by Pero S.

Hand-crafted physical copies of this stuff (only 5 euros each) are available at the same booking mail, that is
piotreforpresident@gmail.com

tags

license

all rights reserved
Track Name: STAI PUNK (the Rancidos cover)
C'era una volta un giovane incazzato con il mondo
gridava che gli dà fastidio tutto
suonava la chitarra con noi.
Un brutto giorno si è messo insieme con una ragazza
che ci guArdava tutti come feccia ed ascoltava solo i Pooh.
In poco tempo nella sua vita fu cambiato tutto,
dalle camicie alle birrette con il rutto, ed ha la faccia di chi porta il lutto.
E adesso gira in volvo pettinato da cretino
e segue la ragazza come fosse un cagnolino.
Non suona la chitarra, non dice parolacce,
e quando lo vediamo gli diciamo inutilmente:
STAI PUNK, STAI PUNK, STAI PUNK

Ai vecchi tempi, diceva che la vita era una truffa,
andava in giro con una lambretta,
lui non sarebbe cambiato mai.
E adesso..
Track Name: TU HAMSTER O YO (los Berlanga cover)
No me importa que te vayas a Pekín de viaje,
yo comprendo que son cosas de tu profesión,
pero no me pidas que me lo lleve yo a casa, no
Decide: o tu hámster o yo

Reconozco que no es del todo feo el bicho,
aunque rompa las cortinas de tu comedor
Tus hermanas están las dos de acuerdo conmigo, no
Decide: o tu hámster o yo

Te dije que haría
cualquier cosa por ti,
pero, vida mía,
eso no me lo puedes pedir

Te dije que haría
cualquier cosa por ti,
pero, vida mía,
eso no me lo puedes pedir

Ojalá pudiera demostrarte mi cariño,
ojalá pudiera hacerte ese favor,
pero no soporto ver tan llenos sus carrillos, no
Decide: o tu hámster o yo

Te dije que haría
cualquier cosa por ti,
pero, vida mía,
eso no me lo puedes pedir

Te dije que haría
cualquier cosa por ti,
pero, vida mía,
eso no me lo puedes pedir,
eso no me lo puedes, no,
eso no me lo puedes pedir,
eso no me lo puedes,
eso no me lo puedes pedir,
eso no, eso no,
eso no me lo puedes pedir
eso no me lo puedes,
eso no me lo puedes pedir
Track Name: IMPIEGATO DI CONCETTO (FrizziCominiTonazzi cover)
Alla mattina presto quando vado a lavorare
incontro per la strada la voglia di cambiare,
appuntamento fisso coll'immaginazione.
Dura mezz'ora in tutto: un viaggio, un'illusione..

La retromarcia in corsa, e il sole nella testa,
l'asfalto si trascina la mia forza d'inerzia.
La solita auto rossa, sono le 7:30,
Un pasto: panino e birra. 2 buoni per la mensa..

E' bello esser pagati per quel tanto che si fà
TRALLALLEROTRALLALLEROTRALLALLEROTRALLALLAAAAAA

Arrivo un pò in ritardo, il capo è lì che aspetta.
Mi guarda un poco storto : "L'orario si rispetta!"
Io recito una parte. Non sono mai me stesso.
Che cesso di mestiere: Impiegato di concetto.
Track Name: I HATE MY FUCKIN' JOB (M.O.T.O. cover)
I hate my fuckin' job
you know I hate my fuckin' job
ooohoohoohooohoohoohoohoohooh

You know I feel so, feel so BAD
You know I feel so, feel so BAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAD
Track Name: TASTES JUST LIKE A MILKSHAKE (M.O.T.O. cover)
Come! Take a sip of my Love!
Come! Take a sip of my Love!
And you know how to get it in a nutshell, baby..
I said Come Take a sip of my Love!

You know it tastes just like a milkshake, baby
it tastes just like a milkshake, baby

on and on and on and on and on and on..
Track Name: SOLO ME GUSTAS TU (Los Berlanga cover)
Me ha llamado varias veces
Penélope Cruz;
no debí darle mi móvil,
tienes razón tú

En la acera de enfrente
he visto aparcar
su Mercedes a Mar Flores
y bajar

Yo no tengo la culpa
de esta obsesión
Deja que te diga
lo que me dice el corazón:

te quiero
y sólo me gustas tú
Vamos juntos
a comer un McMenú

Yo te quiero
y sólo me gustas tú,
solamente tú,
ésa es la verdad

Elsa Pataki lleva
todo el día en el portal,
no me extrañaría
que esto acabará muy mal

Son de Cameron Diaz
esos siete e-mail;
te prometo que no los
leeré

Yo no tengo la culpa
de esta obsesión
Deja que te diga
lo que me dice el corazón:

te quiero
y sólo me gustas tú
Vamos juntos
a comer un McMenú

Yo te quiero
y sólo me gustas tú,
solamente tú,
ésa es la verdad

Te quiero
y sólo me gustas tú
Vamos juntos
a comer un McMenú

Yo te quiero
y sólo me gustas tú,
solamente tú,
ésa es la verdad
Track Name: CHILD IN THE SUN (Nazareth Cover)
I am just a child in the sun
Just another soul on the run
One more of your unwanted sons
Tell me, where can I go?
I had a line, I tried for a while
Now I'm walkin' mile after mile
On my face no trace of a smile
Why does time pass so slow?
I have no ties my hands are unbound
There is no friend, no love I have found
I have no ups, I'm fixed to the ground
Tell me river, where you flow?
Take me down to the river
Take me down to the sea
Where I can drown all my sorrows
Wash all my troubles away
Watch all my cares sail away
I am just a child in the sun
Just another soul on the run
One more of your unwanted sons
Tell me, where can I go?
Take me down to the river
Take me down to the sea
Where I can drown all my sorrows
Wash all my troubles away
Watch all my cares sail away
Take me down to the river
Take me down to the sea
Where I can drown all my sorrows
Wash all my troubles away
Watch all my cares sail away
Track Name: ALL MY FRIENDS ARE GHOSTS (Scared Of Chaka cover)
One lifetime later I remain entrapped
Despite commitments my escapes been mapped
Wasted, nodding on the floor
Exist in circle it's time I show myself the door

And when you feel alive
You hang out with the dead
You stay here your whole life
No matter what you say
You ask me everyday
If I still feel the same
And I still feel the same I'm falling

One thousand others living just like this
Packing up hastily for momentary bliss
They promise to themselves that they won't even try to call
Escape this wretched hellhole
Don't worry they'll be back next fall

And when you feel alive
You hang out with the dead
You stay here your whole life
No matter what you say
You ask me everyday
If I still feel the same
And I still feel the same I'm falling

Something intangible has got its grasp around this town
It saps your will leaves you addicted to a helpless down
You'll bitch and moan and never fuck outside established ground
Doomed to play this movie over and over
You're old and getting older
Track Name: OH, KAMIKAZE! (The Rancidos cover)
Oh, Kamikaze, tu, non ti buttare giù,
nella vita c'è chi cade e chi sta sù.
Oh, Kamikaze, su, non ti buttare più,
che vi fregano lo stesso con l'Atomica...

..e quando ti farai tagliare le gambine
per far stare sull'aereo ancora due-tre mine,
sorridendo gli dirai "C'è un posto nel mio ano!
Ci si potrebbe mettere una bella bomba a mano.."

Oh, Kamikaze, su! Non ti buttare più
Su quella nave americAna nel Pacifico.
Cosa puoi fare tu, che non voui stare giù,
e alla mamma hai detto che andavi allo stadio..

..quando poi ti scrosteranno via dalle lamiere,
non gli dire che fa male, non dargli quel piacere.
Oppure sbaglierai la mira e rideranno in coro
- quelli della corazzata - senza alcun decoro..

Oh, Kamikaze! Tu non ci pensare su!
E' solo un tuffo nell'Oceano Blu!
Quanta emozione per la prima volta e
non dovrai concedere una replica!

.. ma la vera umiliazione che ti può ferire
è che l'aereo non esploda e tu sia prigioniero.
Sulla nave ammanettato pensi con la testa,
di far volare il Capitano, dalla Balaustra..

Oh, Kamikaze tu, non ti buttare giù,
nella vita c'è chi cade e chi stà su.
Oh, Kamikaze su, non ti buttare più,
che vi fregano lo stesso con l'Atomica...
Track Name: TRE GIORNI (Lomas cover)
La vita è stata in discesa ma quando colpisce
colpisce pesa, e a caso.
E non c'è niente di nuovo,
e chi t'ha aspettato, forse, non t'aspetta più..
Ma quando andrai tu in salita, e finisce la vita,
li vorresti lì...

Forse s'aspetta le scuse, ma da voi non ne avrà,
e a trattative concluse
forse lui non s'aspetta più niente da noi che lo prendemmo in giro
in canpeggio nell'88.
Ma questa mancanza è di tatto, e io non credo affatto
che lui ci crederà.

Forse fa come gli Etruschi
che non hanno mai documentato la loro esistenza,
e non c'è niente di nuovo, e stai senza,
e la vita che a volte ha colpito e sconfito,
e forse t'avrebbe cercato, ma non t'ha più chiamato,
e mai più chiamerà..

Quando sei andato a Caserta, nei carristi,
lui venne al tuo giuramento,
e sarebbe voluto venire con te, ma non sapeva niente,
con certa gente non chiedeva perchè,
perchè era un illuso,
e quando l'avete escluso non lo vedeste più..

Ma che cos'è che succede qui a Modena?
Brucia una casa del centro e nessuno la vede!
Non vede nessuno, e la strada è piena di fumo..

Andammo su il giorno prima della festa in piscina,
e per tre giorni restammo lì.
Ma voi non veniste, ma voi siete persi
in cazzate e mancanze di tatto - come si usa quì.
E noi caricammo la Vespa,
e con un gran mal di testa,
tornammo giù..

Quando tornammo da un viaggio
venimmo ai cortili ed incontrammo la Silvia
che ci disse che non c'era niente di nuovo,
e che t'ha visto in piazza a parlare con Giunio e con Colby,
e con Colby passare la sera,
ma lei non c'era e non ci sarà più...

Ma che cos'è che succede...

La vita è stata in discesa,
ma quando ha colpito, ha colpito pesa, e a caso.
E non c'è niente di nuovo,
e chi t'ha aspettato forse non ti aspetta più sotto casa.
Ma quando andrai tu in salita, e finisce la vita,
LI VORRESTI Lì
Track Name: AGITATO (The Rancidos cover)
Io non mi riesco a rilassare, come fate tutti voi,
e allora schizzo leggendo le notizie del giornale del mattino.
Se, per esempio, il latte radioattivo lo vendi i Azerbaidjan..
Industriali con fabbriche di armi!
Le mine in magazzino le mettessero in giardino!
Il mio vicino con la pistola in casa
mi guarda in modo strano e già gli tremano le mani
mentre VOI gli date anche ragione
perchè sono un fattone,
e praticamente sono sempre più

A GI TA TO
mi sento come il buco di un enorme bidet!
A GI TA TO
mi girano i coglioni e non capisco perchè.....

Io non riesco più a dormire,
e faccio i sogni col Babau.
Ho malditesta, a causa dei pesieri che m'affollano i neuroni..
Se per esempio al capo del governo ci fosse Saddam Hussein..
Cosa diresti agli americani
per non farti bombardare il culo già domani?
I baby killer che van così di moda
"Ammazza paparino che non compra motorino"!
Mentre IO vomito la mente, mi sento deficente,
e naturalmente sono sempre più

A GI TA TO
eppure sembran tutti più agitati di me!!
A GI TA TO
mi girano i coglioni ed ho capito perchè...

Agitato agitato uh uh ahah

Prima ero rilassato, ora sono provocato!
Track Name: PERRY (Lomas cover)
L'han vista pure a Fano con il suo amico Silvano,
ma non devi credere che....
se la vedi per la strada,
anche se lei è molto alta,
se le parli di Venditti s'esalta!

E in fondo lei è normale,
e come noi, è uguale,
ma qualche cosa le manca..
E le manca il vero manzo
che la porti fuori a pranzo
e che le donne sà far innamorar..

Oh Perry Perry Perry Oh
metti il Wonderbra!!
Oh Perry Perry Perry Oh
ma che tte stai a allargà?
Oh Perry Perry Perry Oh
devi spiegarci come
nella tua famillia sono tutti sistemati
tranne te,
se l'unica
l'unica..

Oh Perry Perry
lui probabilmente ti vuole soltanto baciare..
La Perry Perry no và più lontano
di tanto di un appuntamento..

Vai a casa sua a trovarla
e portale un fiore,
Ma stàtento, però che se sbagli
campanello arriva la Lisa
e ti picchia la testa
con un martello
e tu quanto male lo sai fà!

Se grazie a questo pezzo
troverai un ragazzo,
tu devi ringraziarci lo stesso..
lo stesso, Dio, no è proprio lo stesso, quantifichiamo un pò
questo è un lavoro serio e.. ci lamentiamo..
(parlato improvvisato)

Oh Perry Perry...

Ma, se vien fuori sua sorella Elisa,
e le prendi un pò male
lei ti tira contro dei sassi
e ti aizza contro i suoi gatti,
e i suoi gatti, lo sai, che sono matti?
E lo sai anche te!
Track Name: GELATI (Skiantos cover)
La mia vita è nella fretta
La mia strada s'è ristretta
La mia casa è una cantina
La mia vita è in officina

Il lavoro A ME MI stende
e per giunta non mi rende.
Per comprarmi una maglietta
ho venduto la mia lambretta.
Ma quando prendo lo stipendio in Gelati me lo spendo
I gelati sono buoni ma costano milioni

I gelati sono buoni
ma costano milioni.

La fatica mi deprime
e mi tiene sulle spine.
Ma se vado fuori a cena
prendo un gelato all'amarena.
Il gelato è il mio conforto
mi ripaga di ogni torto.
Il gelato mi consola e fà dolce la mia gola.
Quando arrivo a fine mese
faccio il conto delle spese
in gelati ho speso tutto
e rimango senza un letto..

I gelati sono buoni..

La mia vita è nella fretta
La mia strada s'è ristretta
La mia casa è una cantina
La mia vita è in officina..

I gelati sono buoni..
Track Name: CANE (Lomas cover)
Lui verrebbe a prenderti stasera,
ma tui trovi ancora un'altra scusa.
Viene, ma la porta è sempre chiusa.
Bussa, ma nessuno gli aprirà.
Gira l'auto e a casa tornerà.
A-a
Gira l'auto e a casa tornerà.

Fà la nazionale verso Carpi,
và dentro al Kalinka, e li chi c'è?
C'è Claudio con gli occhiali che gli fà:
"Non mollare, amico, torna là!
Forse lei stasera t'aprira!"
Uhhhhh
"Forse lei stasera t'aprirà.."

Torna a casa tua, ma trova un cane.
Gioca, cane, batte forte il cuore!
A volte la passione in fretta muore.
La vita, a volte, non si concede mai.
Ma un cane per giocare troverai.
A-a
Un cane per giocare troverai