PinoChet Baker

by ROADKILL

/
  • Streaming + Download

     

1.
2.
3.
4.
5.
6.
7.

about

Roadkill
Trio di rock obliquo, che ostenta a piene mani e con un'arroganza degna di un giostraio ubriaco il suo modo di vedere le cose. Uno sguardo oltre i riflettori, le copertine, le opinioni a gran voce. i placidi buoni sentimenti. Tutto quello che è rassicurante può far paura, e loro lo sanno bene, e per questo s'impegnano per risultare sconvenienti.

Gli ingredienti del loro sound: 1/4 di litro di heavy rock, 1/2 bustina di punk/hc in polvere, 2 tuorli di psichedelia, una scorza di cantautorato, urla belluine q.b. Agitare non mescolare.

PinoChet Baker.
7 atti di rock and rollah spontaneo, senza fronzoli nè esercizi di stile.
Nato da vaneggi alla ricerca di un significato da dare a qualcosa di cui non si conosce bene ancora il nome.
Il valore di indumenti sudati periodicamente nella ricerca del perchè il nostro udito è in continuo deficit.
Vivendo in tempi in cui è dato poco valore alla creatività ed alla ricerca, ci prendiamo tutto lo sfizio nel proporre qualcosa che buca tutti i canoni del "prodotto" musicale.
Ne andiamo molto fieri.

Concepito tra fine novembre 2016 e inizi 2017 nei Radon Basement World Famous Headuarters, Vanelis (UD) da Giacomo Carpineti, che ne ha curato mixaggio, mastering e produzione generale.
Tutti i brani sono dei ROADKILL, eccetto dove viene specificato.
Grazie ad Alessia FOntanella per le foto dell'interno del disco, a Andrea il Gjat dei Veuve per la foto della copertina, a O.A. che ha curato il collage di copertina assieme a Piotre.

Piotre voce chitarre kazoo parole e deliri
Jack batteria registrazioni produzione
Ivan Kidd basso sassofono tenore sigarette light

Per abbellire il lavoro ci siamo fregiati di 2 estratti dal film "Il Bì e il Bà" di M. Nichetti e N. Frassica (1985), di suoni gatti registrati da Jack, e di canti di zanzare.

La speranza. RIuscire a comunicare qualcosa a qualcuno con questa musica.

per contatti
piotre.benton@gmail.com
carpinetigiacomo@yahoo.com

ROADKILL. FEBBRAIO 2017

credits

released March 1, 2017

tags

license

Track Name: 01 Little Free Rock
IN MY LIFETIME I'M JUST LOOKING FOR SOME PEACE OF MIND
WITH MY LITTLE FREE ROCK I LEAVE ALL TROUBLES BEHIND
Track Name: 04 Basil (Little song of revenge for a cat forced to live in a dark dungeon)
LIFE IN A DUNGEON IS NO LIFE AT ALL WITH NO LIGHTS
AND ROACHES IN YOUR BOWL
YOU PEE'D TOO MUCH, SHE KICKED YOU OUT
THERE'S SADNESS ON YOUR SNOUT
LACK OF COMPREHENSION
LACK OF HUMANITY
LIKE A BARE BLADE
IN FRONT OF YOUR EYES
LACK OF HUMANITY
Track Name: 05 Chi è normale?
NON CERCARE LA PAGLIUZZA CHE HO NEGLI OCCHI MA GUARDA LA TRAVE CHE HAI NEL

IO NON SONO NORMALE MA NON LO SEI NEANCHE TU
NON SONO MOLTO DIVERSO DA TE MA TU NON SMETTI DI DARMI GIù

NON TI PERMETTERE MAI PIù DI GIUDICARMI PER QUELLO CHE HO SU
NON TI PERMETTERE PERCHè FARAI PIANGERE GESò
Track Name: 06 Toscana (Marcho's Cover)
Sto Male
Track Name: 07 Zanzaland (Tributo alle zanze della Fieste dai indians di San Zorz)
niente da capire